Linee Guida OD

Le Linee Guida per le attività sugli Open Data del Comune di Terlizzi sono state adottate con Deliberazione della Giunta Comunale n.107 del 22.7.2016 quale passaggio culturale necessario, per il rinnovamento delle istituzioni nella direzione di apertura e trasparenza proprie dell’Open Government, fondamentale a tutti i livelli amministrativi.

Il documento, in linea con l’Agenda Digitale Europea  e con l’Agenda Digitale Italiana – che considerano l’uso pervasivo delle tecnologie ICT come opportunità per fornire sviluppo, occupazione e benessere sociale – ha lo scopo di contestualizzare a livello cittadino le politiche di valorizzazione dei dati pubblici disciplinando i processi di produzione e rilascio dei dati detenuti dal Comune di Terlizzi.

Per  attuare i principi di trasparenza, partecipazione e collaborazione propri della dottrina dell’Open Government è necessario porre il cittadino nelle condizioni di disporre degli strumenti conoscitivi indispensabili per poter prendere decisioni o comunque valutare le decisioni prese dall’Amministrazione. Tali strumenti sono essenzialmente costituiti dai dati e dalle informazioni che sono in dotazione della Pubblica Amministrazione e che sono indispensabili per la gestione dei processi nell’assolvimento dei suoi compiti istituzionali e di servizio.
L’insieme dei dati pubblici gestiti dall’Amministrazione e rilasciati in formato aperto sono a disposizione del cittadino e delle imprese, perché si attivino nuove forme di cultura e di economia.

Obiettivo principale delle Linee Guida è quello di fornire indicazioni operative per l’implementazione a livello locale della strategia nazionale di valorizzazione del patrimonio informativo pubblico descritta nell’agenda nazionale, con la funzione di:
– dichiarare i principi ed i criteri informatori adottati dal Comune di Terlizzi in materia di trasparenza e di dati aperti;
– descrivere procedure, modalità e tempi di adeguamento adottati dalle strutture organizzative del Comune di Terlizzi al fine della raccolta, catalogazione e pubblicazione dei dati posseduti dall’Amministrazione Comunale secondo formati “standard aperti”, così come previsto nel documento della Commissione Europea: “European Interoperabilty Framework”.